Piacenza. E’ morto il cucciolo di Siberian Huski di tre mesi aggredito a Piacenza domenica scorsa nel tardo pomeriggio da un cane American Staffordshire. Il cagnolino è stato afferrato e azzannato  dall’animale più grande. Nonostante l’immediato trasporto presso una vicina clinica veterinaria, per il cucciolo non c’è stato nulla da fare. Ora sono al vaglio le responsabilità a carico del proprietario.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata