Piacenza capitale del diritto per tutto il fine settimana: fino a domenica, infatti, la città emiliana ospiterà più di 100 eventi all’interno della manifestazione il “Festival del diritto”,  la kermesse di respiro internazionale, inaugurata ieri, che ha superato la “crisi del settimo anno” proponendo convegni sui temi della partecipazione e dell’esclusione con relatori d’alto livello.  Gli appuntamenti sono coordinati dal responsabile scientifico del Festival, Stefano Rodotà, e hanno lo scopo di coinvolgere cittadini e pubblico, oltre ad associazioni, scuole e realtà professionali,  su temi di grande attualità, a fronte dei delicati scenari mondiali, per promuovere il confronto e la crescita, stimolati da ospiti come la senatrice a vita Elena Cattaneo. La scienziata è stata protagonista del dibattito sul tema “Scienza e Democrazia e su come le verità della prima si possano coniugare con le esigenze della seconda. Denso, dunque,  il calendario degli appuntamenti della manifestazione, in cui verrà posto l’accento sul fatto che, oggi,  in tutti i campi, le decisioni non possono più essere adottate senza la partecipazione di chi ne è coinvolto.

 

Claudia Barigozzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata