BERGAMO- Sarebbe una bufala il video girato da tre giovani del centro sociale ‘Pacì Paciana’ di Bergamo che si sono ripresi mentre giocavano a pallone sulla A35 Brebemi, in quel momento deserta, per dimostrare quanto la nuova autostrada sia inutilizzata e dunque inutile. Secondo quanto appreso dalla società Brebemi spa, il filmato sarebbe stato girato quanto l’autostrada non era ancora aperta al traffico. Un video dunque denigratorio, secondo la società, finalizzato a dimostrare che l’autostrada è percorsa da talmente pochi mezzi che è possibile giocarci sopra a pallone. Secondo chi ha realizzato il filmato, il video risalirebbe a inizio ottobre. Per Brebemi no: la conferma arriverebbe da un pannello a messaggio variabile che si vede nel filmato e che non presenta i cablaggi necessari al suo funzionamento. Inoltre l’A35 è videosorvegliata per l’86% del suo tracciato con 174 telecamere, dunque un fatto del genere ad autostrada aperta non sarebbe passato inosservato

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata