Cremona. Il traffico si libererà dal cappio dei passaggi livelli e darà nuovi spazi alla rete delle piste ciclabili. Via Brescia, salvo sorprese, scorrerà a senso unico verso la tangenziale, con una pista ciclabile. Di un percorso sicuro chi sceglie la bicicletta ha comunque bisogno. Stamattina, tra le sette e mezza e le otto e mezza, sono stati 150 i ciclisti che sono passati da via Brescia attraversando i binari, anche chinandosi per passare sotto le sbarre. La lotta della città contro la strozzatura dei passaggi a livello è storica. Il primo protocollo d’intesa risale a 13 anni fa per sette passaggi a livello, con Tredici milioni di finanziamento in tutto: 7 milioni daLla Regione, 3 dal Comune e tre dalle Ferrovie.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata