Brescia. L’operazione relativa alla sede cittadina del Museo dell´industria e del lavoro, nel comparto Milano, sembra finalmente ripartire. Il progetto subirà dei cambiamenti e sarà rivisto e attuato in tre fasi successive, partendo dall´edificio principale. Per capire meglio come procederanno le attività abbiamo raggiunto telefonicamente  Aldo Rebecchi, Presidente della Fondazione Micheletti, l’ente attivo dal 1981 e che custodisce questo progetto, ossia dare vita ad un grande e policentrico museo del lavoro industriale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata