Milano. Parte una ricerca fondi per far rinascere il canile e gattile di Milano, danneggiati dalla recente esondazione del fiume Lambro. Da oggi, tramite l’associazione Arcadia che insieme a Mondo Gatto gestisce il Parco canile, è infatti possibile effettuare una donazione: i fondi verranno utilizzati per il ripristino dei locali, dei macchinari di medicina veterinaria, per l’impianto elettrico e di riscaldamento. I quasi 400 animali, tra cani e gatti, che erano lì ospitati sono stati spostati in altre strutture, ”ma per le prossime settimane si dovranno trovare sistemazioni meno provvisorie”, spiega l’assessore comunale al Tempo Libero, Chiara Bisconti.

 

Isabella Caccialanza

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata