CREMONA. Sono  25 le firme raccolte tra i commercianti di corso Vittorio Emanuele II, via Ala Ponzone e via Monteverdi a Cremona e inviate questa mattina in Comune via fax; praticamente tutti gli esercenti della zona chiedono all’amministrazione di ascoltare le difficoltà che anche in questa centrale area della città sono particolarmente sentite. Anche qui alcune attività hanno dovuto chiudere, e l’ipotesi di pedonalizzare la zona, in occasione della Festa Del Torrone come del mercato oggi o addirittura in modo permanente un domani, potrebbe rappresentare il colpo di grazia per molti negozi. E’ un “no” deciso ma che apre ad un confronto con l’amministrazione. I banchi del mercato restino dove sono, insomma, con le strade aperte il mercoledì e il sabato, e si cerchino diverse soluzioni per i grandi eventi. Questa la proposta, dettata anche dall’esperienza degli anni passati.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata