Piacenza. Con 9 consiglieri e oltre il 40 per cento di consensi registrati in provincia di Ferrara, con la Lega Nord al 26,2%, le ultime elezioni i cittadini hanno dato un segnale fortissimo, chiedendo alla Lega di contare. Con queste parole il candidato presidente del centrodestra in Emilia Romagna, Alan Fabbri, ha annunciato la sua decisione di rimanere in consiglio regionale per guidare l’opposizione. L’ex sindaco di Caorso, Fabio Callori, candidato da Forza Italia, resta quindi definitivamente fuori dall’assemblea regionale. Fabbri, accettando la sua nuova carica regionale, abbandona la poltrona di Sindaco di Bondeno, nel ferrarese, mentre Callori, perdendo ogni speranza di andare in Regione, resterà vicesindaco di Caorso.

 

Vladimiro Poggi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata