PIACENZA – Un numero, 43002,  per segnalare gli episodi di bullismo e in questo modo arginare il fenomeno: la prefettura di Piacenza partecipa alla rete nazionale invitando ragazzi, ma anche genitori e insegnanti, a segnalare. Obiettivo: non reprimere quanto aiutare le vittime e stilare un report insieme alle questure per valutare la diffusione di questi odiosi comportamenti. Con la collaborazione di istituzioni e insegnanti presto al via iniziative nelle scuole.

 

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata