Il proprietario del circo Orfei, in questi giorni a Brescia, è stato denunciato dal corpo di Polizia Forestale. È accusato di aver “truccato” da panda due cani di razza chow chow. I cani, colorati di bianco e nero, venivano utilizzati per le fotografie con gli spettatori. Due i cani sequestrati e lasciati all’interno del circo con il divieto di utilizzarli per nuovi spettacoli. Per il proprietario del circo denunciato l’accusa è maltrattamento di animali e truffa ai danni degli spettatori.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata