Piacenza. Il Comune di Piacenza e l’Industria CementiRossi hanno sottoscritto  un protocollo per il contenimento delle emissioni di polveri sottili. La sezione locale di Medici per l’Ambiente accoglie con moderato entusiasmo l’accordo che ha come obiettivo la riduzione, entro il 2020, del 29% di azoto nell’aria, ma sottolinea come, la strada per migliorare la qualità dell’aria piacentina, sia ancora molto lunga e in salita.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata