Nazioni Unite lavorano ad accordo per protezione oceani

Storico accordo alle Nazioni Unite: parte il negoziato per sviluppare un accordo giuridicamente vincolante per la conservazione della vita marina. Ad esprimere soddisfazione per la notizia è Greenpeace che lo definisce “Un passo molto importante per la protezione degli oceani: l’obiettivo infatti è quello di un trattato ONU che si occupa specificamente la tutela della vita marina in un’area che copre la metà del pianeta – cioè in quelle aree oceaniche che sono fuori della giurisdizione dei singoli Stati (comprese leZone Economiche Esclusive). Una decisione sopraggiunta nonostante le pressioni di un piccolo gruppo di governi che metteva in dubbio la necessità di un nuovo quadro giuridico. Alla fine però tutti i Paesi hanno convenuto sulla necessità di agire. Gli oceani non possono più aspettare.