Cremona. Si contano i danni dopo la grande nevicata che ha colpito diverse province della Lombardia venerdì. Nel cremonese secondo Confagricoltura il costo che si dovrà pagare per questo weekend di maltempo sarà di 18 milioni di euro. E’ stato il black out a causare i maggiori problemi alle aziende agricole, con perdite ingenti alle produzioni zootecniche, orticole  e agli impianti biogas. Complicazioni per neve e gelo anche per i trasporti pubblici.  La settimana è iniziata oggi con ritardi anche di un’ora, rallentamenti e la soppressione del Brescia-Cremona delle 6.38 e del Piadena-Cremona delle 6.51.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata