Piacenza. Un consiglio comunale urgente. E’ la richiesta, negata, formulata dal Circolo di Rifondazione Comunista di Fiorenzuola dopo che la Procura ha messo i sigilli al cantiere del nosocomio valdardese. Una decisione imbarazzante secondo Nando Mainardi, segr. regionale di Rifondazione e membro del circolo di Fiorenzuola.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata