Brescia. Dopo le numerose polemiche su un’infrastruttura la cui utilità viene sempre messa in dubbio, ora qualche buona notizia. Per la tanto discussa Brebemi sono in arrivo 360 milioni di euro previsti nel piano di riequilibrio economico finanziario, approvato dal Cal concessioni autostradali lombarde. E cosi dalla società della A35 si tira un sospiro di sollievo. Ma le novità non finiscono qui. Presto la A35 avrà anche le necessarie aree di sosta.

Barbara Appiani

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata