A testimonianza della validità della dieta dei gruppi sanguigni proposta dal dott. Piero Mozzi, portiamo l’esperienza di Tiziana, gruppo A. Tiziana ha iniziato a seguire questo nuovo percorso alimentare solo da qualche mese ma i benefici che sta ottenendo sono già entusiasmanti. Il periodo del ciclo mestruale, per lei era molto doloroso, tanto da non reggersi in piedi, con mal di testa atroci che la costringevano ad imbottirsi di farmaci  per alleviare il male e perdere meno giornate lavorative possibili. Grazie alla dieta del dott. Mozzi le si è aperto un nuovo mondo: niente più ciclo doloroso, niente più raffreddore cronico, unghie più forti, pelle più bella e meno stanchezza. Inoltre, Tiziana, spessissimo soffriva di mal di gola, nei casi più acuti diventava completamente afona (anche per 4/5 giorni). In questi mesi di “dieta Mozzi” il problema non si è più ripresentato.

 

 

2 Risposte

  1. luciana

    SALVE DOTTORE MOZZI IO MI CHIAMO LUCIANA DI BRESSO IN PROVINCIA DI MILANO , SONO ALTA 1.60 PESO 51 CHILI, CHIEDE CHE POSSO FARE X ARTRITE ALLE SPALLE CON CALCIFICAZIONE E TENDINITE , POCO SPORT, LAVORO DA SEDUTA MI PIACE LA PASTA COL POMODORO O PESTO ,NOCI VERDURE CRUDE ,UOVA ECC, MI PUO DARE UN CONSIGLIO SU ALIMENTI SONO GRUPPO B -RH positivo, distinti saluti.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata