Cremona. Il titolare di un bar di Crema è stato aggredito e picchiato per avere difeso una donna anziana, ieri sera attorno alle 20, nella centrale via Mazzini. L’aggressore, 51 anni, è stato fermato e denunciato per lesioni aggravate. Il gestore era stato richiamato all’esterno del locale dalle urla di un uomo che stava inveendo contro la donna e ha preso le difese dell’anziana, diventando bersaglio dell’aggressore . Il barista ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale maggiore di Crema che lo hanno dimesso con una prognosi di guarigione di 20 giorni.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata