Bergamo. Un uomo di 35 anni, residente a Seriate, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo essere rimasto folgorato, stamattina, mentre lavorava in una ditta di Bolgare, nel bergamasco. L’operaio, un elettricista che stava ripristinando l’impianto elettrico dell’azienda dopo che, nella notte, dei ladri avevano rubato del rame, è stato soccorso e portato in ospedale con l’eliamulanza. Ha riportato ustioni di terzo grado al volto.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata