Piacentino – Villanova d’Arda si è svegliata sotto l’acqua stamattina a causa dell’esondazione del fiume, che ha allagato in modo importante la zona artigianale, la strada statale e i campi limitrofi alla zona. L’esondazione ha interessato anche Cortemaggiore e S.Pietro.  Nessun problema fortunatamente al vicino ospedale e alle scuole, ma la situazione è critica e il sindaco di Villanova, Romano Freddi, indica chiaramente la le cause che hanno portato ai disagi di oggi, e temendo che in futuro si possano avere problemi maggiori indica quelle che sono a suo avviso le linee d’intervento necessarie e urgenti per evitare che la vicenda si ripeta.

 

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata