Cremona. Continuano le indagini da parte della polizia stradale di Cremona per ricostruire l’esatta dinamica dello scontro fra un tir e un autobus di studenti liguri avvenuto venerdì sera in A21 tra  Persico Dosimo e Corte dè Frati, nel cremonese. Si sta quindi procedendo ai controlli dei cronotachigrafi di entrambi i mezzi che permetteranno di conoscerne le rispettive velocità nel momento dell’incidente. Quattro i feriti più gravi a causa del ribaltamento fuori strada del pullman: un insegnante, due studenti, tutti in condizioni che ora non destano preoccupazione, e l’autista 50enne che ha subito l’amputazione di una gamba. Sia lui che il conducente del camion risultano indagati con l’ipotesi di reato di lesioni colpose gravissime.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata