Brescia. Ancora sangue sulle strade del territorio: questa mattina, il viaggio di alcuni lavoratori bresciani della Cooperativa il Nucleo di Chiari si è trasformato in tragedia nelle vicinanze di Coniolo, frazione di Orzinuovi. Il furgone su cui viaggiavano è finito fuori strada, andando a sbatterecontro un albero. Uno dei quattro operai, un 33enne di Mairano, Diego Casanova,  è morto sul colpo, mentre al Civile di Brescia, nel pomeriggio, è spirato Enrico Gualeni, 39 anni, di Orzinuovi che era stato ricoverato in condizioni disperate e sottoposto ad intervento chirurgico. Gli altri due feriti sono stati trasportati a Bergamo e alla Poliambulanza di Brescia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata