Sposare musica, bellezze turistiche della propria terra e, naturalmente, le prelibatezze culinarie tipiche di questa. Sono i tre ingredienti dell’impresa riuscita a 8 istituti superiori della Bassa bresciana: 26 classi, 24 docenti e 550 studenti, che hanno costruito un progetto di promozione territoriale e culturale, selezionato insieme ad altri quattro in tutta Italia, come vincente del bando nazionale “La scuola per expo 2015”. Le immagini che vedete si riferiscono all’istituto Cossali di Orzinuovi che, insieme all’Agosti di Dello, al Capirola e all’IC di Leno, al Pascal di Manerbio, agli IC di Bagnolo Mella, Borgo San Giacomo e Carpenedolo, hanno conquistato la giuria attraverso un attento lavoro di ricerca durato tutto un anno. Giusto quindi il momento di festa e di sintesi del lavoro realizzato durante l’anno che il Cossali ha voluto celebrare, un modo per gratificare i ragazzi che si sono impegnati in questa impresa. La vittoria del concorso porterà così gli studenti a partecipare attivamente ad Expò. Grazie alla sponsorizzazione del Lions club di Orzinuovi, il Cossali ha indetto un concorso nel concorso interno alla scuola che ha fruttato un premio davvero interessante.

Fabrizio Vertua

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata