Cremona Un colpo da professionisti e con tutta probabilità su commissione quello messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì ai danni della ditta Vergani di Cremona. In poche ore sono state caricate e rubate trenta tonnellate tra  nocciole e mandorle per un valore complessivo stimato in circa 350mila euro circa. Tra mezzanotte e le 5 del mattino i ladri, sopraggiunti con due mezzi e un muletto,  si sono introdotti nella ditta forzando un cancello e hanno prelevato la merce dalle celle frigorifere. La Squadra Mobile della Polizia, insieme alla Scientifica stanno indagando sull’accaduto, dopo aver visionato le immagini delle telecamenre di videosorveglianza, che confermano la professionalità degli autori del furto, che hanno agito in modo rapido e a colpo sicuro.  Nessuna pista esclusa ma la soluzione del caso non è semplice: per ora le indagini procedono a tutto tondo, mentre difficilmente si potrà recuperare  la merce rubata . Un colpo singolare che da tempo non ha visto a Cremona niente di analogo.

 

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata