Telecamere sulle divise e sulle volanti; arresto obbligatorio e differito per il reato di danneggiamento e per quello di travisamento durante le manifestazioni; Daspo esteso a tutte le questioni di ordine pubblico. Dopo gli scontri di venerdì scorso, a Milano, la polizia chiede nuove regole. Ma sentiamo l’intervista esclusiva di Vladimiro Poggi a Gianni Mancino, segretario provinciale del Sindacato Autonomo di Polizia di Milano.

Vladimiro Poggi

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata