Brescia. Il corpo senza vita di una donna è stato trovato nelle acque della Seriola Castrina a Chiari, in provincia di Brescia. Si tratta di Maria Gozzini, 81 anni, scomparsa da casa da ieri. La donna con ogni probabilità ha avuto un malore vicino a dove abitava ed è caduta nella roggia a Pontoglio. L’acqua l’ha trascinata fino a Chiari per oltre 30 chilometri. A lanciare l’allarme sono stati alcuni giovani che hanno visto affiorare dalla Seriola il corpo senza vita della donna. Il cadavere dell’anziana è stato riconosciuto dalla figlia che aveva denunciato la scomparsa nel primo pomeriggio di ieri.

            

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata