Piacenza. Sono emersi particolari inquietanti circa lo scippo avvenuto martedì nel tardo pomeriggio a Piacenza in via Genova ai danni di un anziano, a cui è stato rubato il costoso orologio da due ragazze, forse nomadi. Le due, in fuga, sono state inseguite da un giovane a bordo di uno scooter che è riuscito a fermarne una nei pressi di via Manfredi. Ha dovuto però lasciarla andare sotto la minaccia di un uomo armato di pistola a bordo di un’auto sopraggiunta alle sue spalle. Del caso, che svela come dietro le due rapinatrici ci fosse una banda più strutturata, si sta occupando la polizia.

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata