Dopo quasi due anni di attesa e di blocco dell’uscita dei bambini adottivi dalla Repubblica Democratica del Congo, alcuni genitori stanno manifestando la condizione di mancanza di informazioni rispetto a questa situazione. Nei nostri studi abbiamo ospitato una mamma adosttiva, Alba Pavoni, approfondendo con lei questa situazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata