Brescia. Il cadavere di un escursionista è stato trovato questa mattina a Magasa, in provincia di Brescia, nella zona tra l’Alto Garda e la Valsabbia. Il corpo è stato trovato poco distante dalla Malga Tombea, uno dei passaggi più frequentati dagli escursionisti che salgono verso Cima Rest. Ancora da capire l’identità dell’uomo e quali siano le cause della morte. Della vicenda si stanno occupando i Carabinieri e il Soccorso alpino, allertato per il recupero della salma.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata