Cremona. Grande afflusso di fedeli ieri per la tradizionale processione della Madonna di Brancere, un appuntamento imperdibile per l’estate cremonese. Tanta gente assiepata sugli argini del Po per accompagnare la statua della Madonna. Il clou della celebrazione è stata la discesa della statua lungo il Grande Fiume fino al luogo dove sorgeva l’antica chiesa e il centro abitato di Brancere, distrutti dall’inondazione del 1756. Prima di impartire la benedizione è stata gettata in acqua una corona di fiori.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata