(Piacenza). A Piacenza non si fermano gli appelli per sostenere le le richieste di quei lavoratori della polizia municipale che hanno scioperato il 3 e 4 luglio per gli ormai noti problemi legati al settore: per questo, chi rappresenta quei lavoratori, che sono anche colleghi, ha deciso di continuare a far sentire la propria voce, chiedendo al sindaco di ascoltare le loro motivazioni e le loro richieste. Sentiamo dunque quali sono attraverso le parole di Miriam Palumbo del  sindacato Diccap Sulpl.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata