Lomb./ E-R. Da domani in molte province della Lombardia, fra cui Brescia, si potrà iniziare a cacciare grazie alle preaperture autorizzate dalla Regione. In Emilia Romagna la stagione venatoria è partita addirittura oggi con la possibilità di cacciare cornacchia grigia, ghiandaia e gazza. La Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente – alla quale aderiscono una quarantina di associazioni animaliste ha annunciato che non cesserà di battersi perché la caccia, atto stupido, crudele e nocivo al sentimento morale, sia messa definitivamente al bando.

 

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata