Cremona. Farmaci veterinari illeciti somministrati ai bovini per aumentare la produzione di latte, ma con pericolo per la salute dei consumatori: la vasta indagine denominata “Via Lattea” ha portato oggi all’arresto, nel bresciano, di un ex agente di commercio da parte dei Nas di Cremona.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata