(Cremona). La città di Cremona è famosa per la liuteria in tutto il mondo non solo nel campo dei violini, ma anche in quello delle chitarre. E il famosissimo avvocato cremonese Cesare Gualazzini ne ha costruite diverse, nel corso della vita, con cui ha ottenuto anche riconoscimenti importanti. L’ultima è stata terminata pochissimo tempo fa ed è stata recentemente esposta, insieme alle altre, a Palazzo Mina Bolzesi. C’è una dedica speciale per questo nuovo strumento. A esibirsi con la nuova chitarra Pier Luigi Panfili, di Roma, chitarrista, liutaio, docente, presidente dell’Accademia Romana di liuteria, da più di trent’anni si occupa di musica ed è specializzato nella costruzione degli strumenti a pizzico, sia antichi che moderni.

Claudia Barigozzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata