E’ scesa, dopo alcune ore, la donna sudamericana di 41 anni che stamane, a piedi nudi, si era arrampicata su un albero per protestare contro il taglio di 25 alberi previsto per la realizzazione dei lavori della Linea 4 della metropolitana, in Corso Indipendenza a Milano. La discesa della donna è stata accolta dagli applausi di una trentina di persone che si oppongono all’abbattimento. Il capogruppo del Movimento 5 stelle di Milano, Mattia Calise, ha incoraggiato l’azione. Ma sentiamo le parole di Calise in collegamento telefonico.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata