(Piacenza). Non c’è davvero pace per i pendolari piacentini: oltre ai numerosi disservizi di cui sono stati vittime a causa dei cambiamenti, delle soppressioni e dei ritardi, ora si aggiungono anche le multe a raffica comminate alle auto in sosta nei parcheggi vicino alla stazione, in particolare in via dei Pisoni. Questo episodio ha fatto esplodere la loro rabbia, come si può capire dalle parole di Ettore Fittavolini, Presidente dell’Associazione dei Pendolari Piacentini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata