Cremona Il presidente della regione Lombardia e assessore ad interim alla salute Roberto Maroni, in visita ieri a Cremona, ha espresso parere contrario alla proposta dell’obbligatorietà alla vaccinazione. Maroni sostiene che sia un diritto la libertà di scelta della famiglie.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata