Questa mattina attivisti appartenenti a varie sigle si sono radunati per una protesta autorizzata e pacifica contro l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro che dal 2 all’8 novembre 2015 in occasione dei Giorni della Ricerca raccoglie dalla RAI fondi da destinare alla ricerca oncologica. L’associazione finanzia una ricerca anche in vivo ovvero la vivisezione: una scienza falsa e fuorviante. Ma sentiamo le parole di Giuseppe Vittoria (Responsabile di “Riscatto Animale”).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata