(Cremona). Dalla fabbrica del ghiaccio e la posa della rete elettrica, fino al servizio di fibra ottica e al wireless in tutta la provincia, dopo svolte fondamentali per il territorio: l’Aem di Cremona compie 100 anni, un secolo di storia dell’azienda ma anche della città, ricordato insieme ai protagonisti  che dal 1915  si sono alternati alla guida dell’azienda, oggi di fronte a nuove sfide e alla necessità di innovazione per rispondere alle richieste dei mercati. 100 anni che approdano ad un nuovo cruciale cambiamento: la  vicina partnership tra Lgh e A2a. Il rischio, per chi si oppone al matrimonio, riguarda la perdita di controllo del territorio sulla muliutility.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata