Cremona, Piazza Lodi: malcontento dei residenti

Nuovo vertice in prefettura ieri sul problema sicurezza, assai sentito negli ultimi tempi a Cremona, dove diversi episodi di aggressioni, furti e rapine consumati in centro città hanno reso necessario un coordinamento delle forze dell’ordine. Di giorno è tranquilla la situazione a piazza Lodi a Cremona, dove, da quando il supermercato Carrefour ha inaugurato l’apertura h24, sono iniziati i guai per i residenti. La vendita degli alcolici è sospesa dalle 23 e 45 fino alle 6 del mattino, ma questo non evita, di sera, l’assembrarsi nella piaza di gruppi di gente che consuma alcolici fino a tarda notte, con schiamazzi e scatenando di tanto in  tanto qualche rissa. La gente si lamenta e chiede controlli. I residenti non sanno che fare, ma il malcontento è palpabile. Qualcuno pensa ad una raccolta firme, qualcuno ha già cominciato a boicottare il supermercato, i cui vertici però hanno già dato la disponibilità alla massima collaborazione.

Susanna Grillo