Cultura ed eccellenze del territorio come volano per l’economia: progetti e iniziative di Cremona legate alla formazione musicale e al saper fare liutario, già riconosciuto patrimonio immateriale dell’Unesco, sono al centro dell’attenzione della VII Commissione regionale Cultura e Formazione. Per la delegazione, composta dai consiglieri regionali e guidata dal presidente della Commissione Luca Daniel Ferrazzi, la scoperta del territorio parte dalla visita ai laboratori di ricerca del Politecnico e dell’Università di Pavia accolti all’interno del Museo del Violino. Un sistema unico al mondo, quello cremonese che si articola attorno alla musica, in cerca di maggiore valorizzazione e investimenti. Fra le novità la nuova Laurea in Restauro degli strumenti musicali, primo corso in Italia e in partenza ad ottobre presso la facoltà di Musicologia.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata