Venerdì la firma, tra Padania Acque, Ato, Aem spa, il sindaco di Cremona e i primi cittadini di Pozzaglio e Persico Dosimo, che ha dato il via effettivo alle opere per la realizzazione del collettore delle acque a nord di Cremona per migliorare la depurazione delle acque reflue dai due comuni, ad oggi dotati di piccoli e poco performanti depuratori. Cantieri avviati per l’ intervento, che si colloca nel complesso piano d’ambito per la provincia di Cremona.

Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata