Medicina Amica torna, come di consueto, a parlare con i professionisti della salute. Il dottor Paolo Mainardi è un neurochimico che, dai primi anni della sua carrirera di ricercatore, si è appilicato agli studi della conoscenza del cervello ed in particolare alla cura dell’epilessia. Strada facendo, è arrivato alla scoperta che numerose patologie neurologiche hanno un’origine nell’intestino. Ora, tutti i suoi studi sono orientati sul microbiota, quell’esercito di batteri buoni che ci danno una mano nelle continue operazioni di riparazione cellulare. Interessanti sono i suoi risultati nel campo dell’epilessia, dell’autismo e di alcune malattie cosiddette “autoimmuni”. Conduce Antonella Baronio. Ore 20:30, non mancate!

2 Risposte

  1. Ingrid Saccà

    La conduzione dell’intervista al dr. Mainardi è stata pessima da parte di Antonella, con interruzioni continue ed irritanti che hanno influenzato anche l’intervistato mettendolo in difficoltà e obbligandolo ad un eloquio molto veloce che potesse impedire appunto, le fastidiose interruzioni.
    Un comportamento più umile, meno prevaricante e presuntuoso, non farebbe male ad Antonella ed ai suoi interlocutori ed anche a noi ascoltatori, che probabilmente potremmo capire qualcosa in più.
    Alla fine…….. poco si è compreso di chi fosse lo scienziato!
    Ingrid Saccà

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata