A Piacenza, preoccupa la stretta sulla fornitura gratuita di farmaci di fascia C, decisa da Ausl e Comune, alle strutture sanitarie. Una tegola che si va ad aggiungere alle già salate rette mensile come sottolinea il consigliere regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Tommaso Foti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata