Brescia è una tra le province italiane con il maggior numero di stranieri. Secondo i dati del Viminale, con 152.884 immigrati, Brescia si piazza al terzo posto, alle spalle di Milano e Roma. Nonostante ciò, come conferma Simona Bordonali, Assessore Regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, il Governo continua a inviare sul territorio migliaia di richiedenti asilo che nella stragrande maggioranza dei casi si rivelano clandestini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata