Brescia. A Brescia la salute e l’ambiente sono sempre sotto i riflettori per le problematiche legate all’inquinamento e la recente intervista apparsa sul Corriere in cui gli imprenditori dei rifiuti bresciani dicono di non essere untori e che Brescia c’è bisogno di cave, ha provocato la risposta immediata da parte di chi, da tempo, si batte per la salvaguardia del territorio, come Angela Paparazzo, Presidente del Codisa, il comitato in difesa della salute e dell’ambiente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata