Era rivolto proprio alle famiglie di chi sta vivendo la fase terminale dell’esistenza di un parente, per aiutarle a fare scelte consapevoli. Sempre più spesso, infatti, I familiari delle persone che si avviano al termine della loro vita devono prendere decisioni difficili, faticose per quanto riguarda i possibili percorsi da seguire, per i loro cari. E oggi questo delicato tema è stato al centro del convegno organizzato presso Fondazione Germani, la struttura di Cingia de’ Botti, nel Cremonese, che da oltre 100 anni opera nella sanità e nell’assistenza, dove le persone possono trovare risposte qualificate nel campo della geriatria e della disabilità.

Claudia Barigozzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata