A tre mesi dalla sua nomina a presidente di LGH, abbiamo incontrato negli uffici cremonesi Antonio Vivenzi, già sindaco di Paderno Franciacorta, figura di spicco nel panorama politico lombardo e consigliere della Presidenza del Consiglio dei Ministri presso il sottosegretario per gli Affari Esteri. Tre mesi intensi che Vivenzi ha affrontato con impegno e passione. Il piano industriale di LGH al 2020 prevede nei territori oltre 200 milioni di investimenti. Quali sono gli ambiti prioritari di intervento? LGH, insieme a LineaCom si trasferiranno, a gennaio, nel Polo Tecnologico. Una scelta che vuole evidenziare il concreto interesse ad investire nelle nuove tecnologie.

Vladimiro Poggi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata