Bene Brescia dal punto di vista della sanità, voglia di investire, cultura e tempo libero. Male per l’ambiente e per la giustizia, in particolare per i furti, ma anche per i processi considerati troppo lenti. E’ il bilancio della 27° edizione del rapporto sulla qualità della vita nelle città italiane e realizzato dal quotidiano economico Il Sole 24 Ore. Critiche dal deputato bresciano del Movimento 5 Stelle, Giorgio Sorial. Sentiamolo in collegamento telefonico.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata