Brescia Lo smog è cancerogeno e altera il dna dei bambini. A confermarlo un progetto biennale finanziato dall’Unione Europea che con la ricerca Mapec Life ha preso in considerazione oltre a Brescia altre cinque città tra cui Torino. Brescia risulta di gran lunga essere la città più inquinata e qui le sostanze nocive possono addirittura generare un mutamento del dna dei bambini

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata