Cremona, incidente aereo: traumi a collo e torace

Cremona. Continuano, le indagini, per stabilire le cause dell’incidente aereo avvenuto attorno alle 13 di ieri nel comune di Castelverde, a pochi km dall’aeroporto del Migliaro e della città di Cremona, in cui hanno perso la vita Luigi Petranca, di 67 anni, titolare della Vigorplant di Fombio e Valeriano Zoppetti, di 63 anni, di Castiglione d’Adda, entrambi lodigiani. Oggi, infatti, è stato conferito l’incarico per effettuare l’autopsia e restituire ai familiari, nel giro di pochi giorni, i due corpi, che hanno riportato traumi all’altezza del collo e della cassa toracica, per rendere loro l’estremo saluto. Inoltre, verranno effettuati anche tutti gli accertamenti necessari a verificare le condizioni dello skyleader, un monomotore di recente costruzione, per capire se si sia trattato di un guasto tecnico, oppure di uno stallo del motore, che potrebbe eventualmente spiegare l’assenza di strisce sul campo.